Siamo tutte inguaribili Yellow Girls.
Erin Mellon Trio
MusicaTempo libero

Erin Mellon Trio: quando la musica sa di magia

La musica è anche fatta di magia, di storie che sembrano fiabe tanto sono speciali. Oggi vi racconto la favola di tre artiste, che si sono conosciute per caso e sono rimaste insieme per scelta. Vi presento Erin Mellon Trio.

C’erano una volta tre dolci fanciulle che decisero, ognuna per sé, di frequentare una scuola di musica. Fu così che si incontrarono Federica (Mazzagatti), Alessandra (Illuminati) ed Elisabetta (D’Aiuto). E, una volta capito che potevano fare grandi cose insieme, non si lasciarono più.

Questo inizio sarebbe perfetto per una bella favola… beh sappiate che sto per raccontarvela davvero!

Le tre amiche fanno nascere il loro progetto nell’estate del 2013 e, fondendo le proprie influenze musicali, hanno dato il via al loro gruppo, le Erin Mellon Trio. Nome bizzarro, non trovate? Beh, vi svelo volentieri l’arcano.

  • Erin, nella lingua dell’antico valeriano di Game of Thrones vuol dire “gentili”;
  • Mellon, nella lingua degli elfi de Il Signore degli anelli vuol dire “amici”;
  • e per finire Trio, giustamente perché sono in tre.

Così, dopo aver sposato questa filosofia ed aver trovato il loro equilibrio, le tre ragazze dall’animo candido sono partite con un progetto inusuale per il panorama musicale italiano femminile. Loro suonano tutte e tre la chitarra acustica, cantano tutte e tre e sperimentano come non mai.

Erin Mellon Trio: una per tutte, tutte per una

Non si sono “fossilizzate” su un unico genere e durante i loro live cantano anche cover che non c’entrano l’una con l’altra. Ma è proprio questa la particolarità che mi ha fortemente colpito: loro vogliono arrivare al cuore del pubblico, indifferentemente se davanti hanno i loro amici o un palazzetto pieno di fan.

Cantano in italiano ed in inglese. Pensano in entrambe le lingue e scrivono sia nella loro lingua natia che in quella international per eccellenza. Non si fanno prendere dal panico, tant’è che l’anno scorso hanno anche partecipato ad un’edizione di Italia’s Got Talent riscuotendo tantissimo successo. Peccato solo che non siano state ammesse alla finale, avrebbero stracciato gli altri cantanti!

Il loro amore viscerale per la musica è palese, trapela anche solo parlandoci. Quando capisci questo, devi solo cercare di assecondare i tuoi istinti, il tuo essere, la tua passione, quello che vuoi diventare. E Federica, Alessandra ed Elisabetta lo stanno facendo senza precludersi nulla: cantano e suonano dal vivo nei locali, nei teatri, a scuola, negli studi di registrazione (stanno giustappunto lavorando al loro primo disco che conterrà 10 tracce sia in italiano che in inglese), a casa con gli amici, per strada, in pizzeria se hanno a disposizione una chitarra…insomma ovunque.

Ricordiamoci sempre che sono tre: ‘il numero perfetto’, ‘non c’è due senza tre’, ‘tre fratelli tre castelli’, ‘tre fili fanno uno spago’, ‘la fortuna vien tre volte’!

E quindi, mie care ragazze, tenete duro e continuate per la vostra strada. Essendo “tre gentili amiche” (la traduzione letteraria di Erin Mellon Trio ndyg) avete tre volte le occasioni degli altri.

Take care and trust in you!

Fiduciosa di ascoltare presto i loro inediti in radio, vi consiglio di sentirvi, per ora, il loro EP su Soundcloud!

Namasté! Alé!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *