Siamo tutte inguaribili Yellow Girls.
weekend della befana
Be YellowTempo liberoViaggi e turismo

Weekend della Befana: tipe da città o da citta-dina?

Se è vero che “l’epifania tutte le feste porta via“, allora è indispensabile un weekend all’insegna di relax, tradizioni e divertimento per iniziare al meglio il nuovo anno! La befana vien di notte… e allora brindiamo!

Yellow Tips per il weekend della Befana

Immancabili i festeggiamenti di tutte le città e dei borghi d’Italia in questa giornata di doni. Dedicata ai più piccini, e non solo! Avete appeso la calza al caminetto? Perfetto, adesso siate pronte a toglierla e a portarla con voi! Se è pur vero che non possono mancare cioccolatini e dolcetti, è altrettanto vero che si prospetta un weekend della Befana imperdibile.

Che tu sia una tipa da città o da citta-dina, la befana è comunque dietro l’angolo. Tradizioni antiche si mescolano con nuovi costumi, e si inizia così un nuovo anno all’insegna dei festeggiamenti.

Perché, cara yellow girl, l’epifania è solo la prima festa dell’anno! E noi vogliamo iniziare questo 2017 con il botto!

Città: Venezia e la Regata delle Befane

Cinquanta uomini di una delle più antiche società di canottaggio di Venezia, si travestono da befana e si sfidano in una regata eccezionale. Davanti a turisti, concittadini e un folto pubblico di appassionati di voga, partono da San Tomà, nel tratto centrale del Canal Grande, fino ad arrivare al traguardo. Rappresentato dal celebre Ponte di Rialto, per l’occasione vi viene appesa una calza gigante simbolo della vittoria in questa giornata.

Vengono inoltre distribuiti cioccolata calda, vin brulé e caramelle per allietare e riscaldare la giornata. Potrete così godere degli splendidi paesaggi di questa città ricca d’arte e cultura, sommersa ed immersa in un’atmosfera che la rendono una delle più affascinanti mete turistiche italiane.

Una pittoresca Venezia, curiosa e tutta da scoprire, ci aspetta in questo particolare weekend!

Citta-dina: Urbania e la Festa Nazionale della Befana

Ad Urbania, un paese in provincia di Pesaro e Urbino, si svolge proprio in questo weekend una delle più antiche tradizioni dedicate alla vecchietta che ci addolcisce l’inizio dell’anno: La festa Nazionale della Befana.

Laboratori creativi e didattici, giochi, musica e stand enogastronomici animano queste bellissime giornate. Da non perdere assolutamente la sfilata della calza più lunga del mondo e la discesa della Befana dalla Torre Campanaria e dal Campanile del palazzo comunale.

E come non sciogliersi davanti alla tradizionale sciarpa dell’amore? Istituita per abbracciare idealmente tutti i bambini del mondo, viene realizzata dalle mani di chiunque voglia collaborare, con l’aiuto delle nonnine per le vie del centro.

4 giorni di festa, con 50mila persone ogni anno ma, sopratutto, 300 kg di dolcetti per tutti!

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *