Siamo tutte inguaribili Yellow Girls.
sindrome-da-rientro
BenessereSaluteTempo liberoViaggi e turismo

Sindrome da rientro: i nostri yellow tips

Ci risiamo. Le vacanze sono ormai giunte al termine e devi tornare a lavoro? La sindrome da rientro è dietro l’angolo e non sai come fare? Ecco qualche yellow tips per tornare in ufficio più bella e carica di prima.

Per i più scettici vogliamo dire solo una cosa: sì la sindrome da rientro esiste e prospera. Dopo un periodo estremamente rilassante, magari in qualche paradiso terrestre, il ritorno alla vita quotidiana può diventare un passo davvero amaro. Molte persone, tra cui anche diverse yellow girls, possono soffrire di questo malessere che coinvolge gli organi interni del nostro cervello, come ipotalamo-ipofisi e surreni.

Yellow tips: battiamo la sindrome da rientro!

La sindrome da rientro è un disturbo dell’adattamento, che può comparire dopo un periodo di estremo riposo e benessere, nel momento in cui dobbiamo far ritorno alle usuali attività, quasi sempre meno piacevoli e decisamente che coinvolgono un alto grado di impegno (fisico e mentale). Nella nostra mente, tornare in ufficio, ma anche al vissuto quotidiano fatto di impegni, stress e preoccupazioni, innesca un meccanismo che ci rende meno felici e spensierati.

Come combattere questo disagio? Ecco qualche consiglio da chi, come noi, ci è già passato.

Relax, take it easy. Prima di tutto fai sì che il processo di ritorno alla routine sia più graduale possibile. Evita di rientrare a casa la sera prima del ritorno in ufficio, concediti qualche giorno di ambientamento per riprenderti da quella meravigliosa vacanza appena finita.

Ricarica le batterie. Non importa se sei stata in ferie. Il tuo fisico ha comunque bisogno di alcune nottate di sonno abbastanza lunghe, perché l’adrenalina, la serotonina e l’energia, che in vacanza ti hanno supportato, adesso non ci sono più. Riposati per bene e ricaricati completamente per gli impegni della nuova stagione.

Torna in pista! Ammettiamolo, in vacanza l’ultima cosa che vogliamo fare è alzarci presto per andare a correre. Così come abbiamo ancora meno voglia di privarci delle delizie culinarie che, inevitabilmente, ci passano sotto gli occhi. Dopotutto le ferie sono anche break da un punto di vista sportivo, quindi cara yellow girl se ti sei lasciata un po’ andare, ora è il momento di tornare a pedalare (o correre), l’importante è muoversi. L’esercizio fisico aiuta a sentirsi meglio e aumenta le endorfine nel nostro corpo.

Ridi, sempre. Ultimo consiglio, ma tienilo presente come must di ogni giorno, è ridere. Uno stato d’animo malinconico, triste e tendente al “non ce la posso fare”, ha un effetto dannoso per te e deteriorante. Sì è vero le vacanze sono finite, ma una nuova stagione è dietro l’angolo, nuove sfide, nuove soddisfazioni e nuove vacanze ti aspettano, enjoy!

 

 

Yellow Girls è molto più di un blog di notizie e di articoli, è una community, è un’identità, è un stile di vita.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *