Siamo tutte inguaribili Yellow Girls.
roma sposa
Tempo liberoTendenze

Roma Sposa: anche le yellow girls sognano l’abito bianco

Se vi dico matrimonio, fiera e Roma cosa vi viene in mente? Avete detto Roma Sposa? Siete delle vere yellow girls!

Roma Sposa: cronaca in giallo

Ci sono luoghi che, una volta visti, ti entrano dentro e non escono più. C’è una particolare sensazione, per esempio, che ti si attacca addosso quando visiti dei paesi, come l’Africa. Avete presente il cosiddetto “mal d’Africa”? Se non ci siete mai state forse è difficile da comprendere, ma se siete viaggiatrici, e di questo ne sono convinta, capirete come ci sente quando qualcosa ti colpisce, sorprende e ti rimane in testa.

Bene, io da domenica scorsa ho il mal da matrimonio.

Vi anticipo subito che non sono né una futura sposa né ho accanto un fidanzato con il quale stiamo pianificando di convolare a nozze. Il mio grande problema è che sono empatica e, fondamentalmente, una romantica convinta. Questo significa che non riesco a rimanere molto distaccata da quanto mi capita intorno, Roma Sposa inclusa.

C’è qualcosa di innato nella donna, e ve lo dico senza voler scrivere alcun pezzo sessista o che voglia far regredire l’indipendenza femminile, io, come la maggior parte di voi care yellow girls, sono della generazione cresciuta a pane e girl power, quindi lungi da me farlo. Dicevo che c’è qualcosa in noi donne che sin da piccine ci fa sognare: matrimonio. Anche le vere rocker, che guardavano Xena e che la mattina ascoltano la musica hard core, hanno idealizzato quel giorno, almeno una volta nella vita (ammettetelo!).

Segui le orme in giallo verso l’abito bianco

Chi segue la nostra pagina Facebook ha notato la nostra presenza all’evento sul matrimonio per eccellenza.  Per chi ancora non si fa gli affari nostri sui social è il momento di recuperare! Un po’ per diritto di cronaca un po’ per curiosità, ci siamo armate di buon umore e ci siamo catapultate alla Nuova Fiera di Roma.

La nostra entrata in scena è stata abbastanza confusionaria, non per questioni organizzative (alla Fiera si arriva comodamente anche in treno), ma per la gente che prima dell’entrata principale ti riempie di volantini non autorizzati. Questo capita a tantissimi eventi, ma insomma non è il modo più easy per iniziare la maratona. Eh sì, perché giravagare tra gli stand richiede una condizione fisica ottimale o quasi.

Ma non preoccupatevi, la curiosità e l’ebbrezza da abito bianco tirerà fuori una carica eccezionale. Provare per credere! Certo ora è un po’ tardi per questa edizione, ma tra qualche mese potrete testare sulla vostra pelle quello che vi sto raccontando. Ma fatelo seguendo qualche consiglio (nato dalla nostra esperienza diretta!).

roma sposa 2017

Yellow Tips per visitare Roma Sposa

1. Rimanete aggiornate. Ok, la 29esima edizione si è appena conclusa. Ora non vi resta che rimanere sintonizzate sui loro canali social e sul sito internet per essere certe di non mancare al prossimo evento.

2. Pensate all’outfit. Come vi abbiamo accennato, Roma Sposa non è solo un posto dove prender spunto e trovare i contatti giusti, è una fiera del matrimonio in cui dovrete camminare. I tacchi a spillo sono sexy, ma in questa occasione meglio un paio di converse o stivaletti bassi, a fine giornata ci ringrazierete!

3. Portatevi uno zainetto. Vi racconto questo aneddoto. Eravamo in fila per entrare e davanti a noi c’era una ragazza con un trolley. In quel momento non sembrava una cosa molto sensata, ma fidatevi, dopo mezz’ora di brochure, cataloghi e gadget l’avranno rincorsa e le avremmo rubato la valigia! Un grazie speciale a Mondo Convenienza per aver messo a disposizione delle comodissime (e spaziosissime) bag.

4. Date tregua al futuro sposo. Ora, a meno che non sia lui di sua spontanea volontà a volervi accompagnare, non obbligatelo. Non c’è niente di più triste della faccia di un uomo in un mondo di taffetà e vestiti da sposa. Li vedi da lontano, gli sguardi spenti, le spalle ricurve, i piedi che strusciano a terra. No no, care yellow girls, vi divertirete molto di più con mamme e migliori amiche.

Roma Sposa è tante cose, non solo abiti da sposa, meravigliosi vestiti di cui innamorarvi, è una grande macchina da guerra che può darvi le giuste dritte e i contatti diretti per organizzare il vostro matrimonio o per sognare un po’ ad occhi aperti. Alla fine è bello lasciarsi andare un pomeriggio, stupirsi di come alcune cose da semplici si trasformano in straordinarie, proprio come il mondo quando lo guardiamo con gli occhi innamorati.

 

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *