Siamo tutte inguaribili Yellow Girls.
Positive Think Day
Benessere

Positive Think Day : perchè dovremmo tutti pensare positivo

Dopo i dolcissimi Piña Colada Day e il Cheesecake Day oggi è tempo di festeggiare una giornata veramente importante per noi Yellow Girls perchè è l’anima del nostro gruppo: il Positive Think Day.

Impariamo cosa possiamo fare per mantenere il più possibile il nostro Positive Think!

Ognuno di noi conosce almeno una persona (un amico o amica, un collega di lavoro…) che, puntualmente quando si incontra, inizia a fare un lunghissimo ed interminabile elenco di ciò che è andato “storto” nel periodo in cui non vi siete visti o sentiti.

Sarete coinvolti nei suoi racconti che vi porteranno a rattristarvi per lui, a deprimervi e a compiangerlo/a ma soprattutto a mettervi sulla stessa lunghezza d’onda dei suoi pensieri: quello che io chiamo “il buco nero della negatività”. Bene: evitiamo di farci trascinare in questa nebulosa, che può solo crearci problemi a livello umorale e personale.

Positive Think Day: questione genetica o di comportamento?

La descrizione che ho fatto sopra è quella dei soggetti che io ho soprannominato i “lamentosi cronici”. Bene, iniziamo subito con l’accantonarli; e questo è il primo passo da fare se volete adottare il Positive Think (o pensiero positivo): eliminate i problemi che siano persone, cose o pensieri.

Molti di voi potrebbero pensare che il pensiero positivo possa dipendere da fattori come la genetica oppure aspetti fisiologici. Secondo me è qui che sbagliate amici miei, è solamente questione di abitudine, un comportamento acquisito, che dipende soltanto dalla vostra attitudine mentale.

Come funziona il Positive Think?

Cosa può fare per voi questo atteggiamento positivo? Potrei farvi un bellissimo elenco di ciò che farà per voi pensare in maniera positiva. Avete letto bene? Ho scritto bellissimo elenco; potevo utilizzare qualsiasi altro termine ma ho scelto di associare un aggettivo positivo (bellissimo) ad un sostantivo che di solito non ha caratteristiche di questo tipo (elenco). È esattamente questo il meccanismo che vi aiuterà ad entrare in un mondo decisamente migliore e sarete proprio voi a crearlo: cambiate punto di vista!

La cosa peggiore che può capitarvi iniziando a sperimentare il Positive Think? Non avete nulla da perdere ma tutto da guadagnare! Iniziate la giornata col sorriso, pensando a tutte le cose meravigliose che possono accadervi. Vi si aprirà un mondo di opportunità, nuovi orizzonti, sarete in grado di pensare e fare cose che prima non avevate mai preso in considerazione. E tutto questo vi chiede un piccolissimo sforzo mentale.

Sarete voi a fare delle vere e proprie Magie nella vostra vita. Iniziate a creare con la mente. Come dice la famosissima legge dell’attrazione, più i nostri pensieri sono positivi, la mente sgombra da problemi e blocchi, più l’universo e le energie positive che muoviamo intorno a noi ci aiuteranno a realizzare progetti, sogni, ma non solo, anche ad avvicinare le persone, a creare un ambiente più felice e rilassato intorno a noi.

L’unica cosa che dovete tenere a mente : ricordarvi di essere felici perchè mai nessuno potrà essere più felice di voi nel momento in cui capirete che per cambiare le cose basta davvero poco: basta cambiare prospettiva.

Allora mie care amiche volete migliorare la vostra vita col Positive Think? Provate, mi darete ragione!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *