Siamo tutte inguaribili Yellow Girls.
oscar 2018 look
CinemaTendenze

Oscar 2018: i migliori e peggiori look della serata

Gli Oscar 2018 sono stati assegnati. Ma per quanto riguarda i look della serata, chi avrà vinto? E chi, invece, avrà fatto una figuraccia?

A differenza degli scorsi Golden Globe, gli Oscar 2018 hanno visto il trionfo del colore: rosso, bianco, verde, blu, oro, rosa… insomma il 5 marzo le attrici hollywoodiane si sono sbizzarrite nello scegliere quale colore indossare.

Se con gli abiti neri dei Golden Globe volevano rappresentare la solidarietà femminile verso tutte quelle donne che hanno subito violenze ed intimidazioni (nel mondo cinematografico e non solo); con gli Oscar, secondo me, hanno voluto rappresentare e dare voce alla bellezza femminile, alla diversità che caratterizza ognuna di noi e, soprattutto, hanno voluto dimostrare che le donne possono scegliere e fare ciò che vogliono, senza vincoli.

Ma chi si sarà guadagnata la statuetta di miglior look della serata? E a chi invece avrò rifilato lo scettro di Worst look 2018? Scopriamolo insieme!

Oscar 2018 i Look peggiori

Iniziamo la nostra carrellata dei look partendo con i peggiori abiti della serata. Devo dire che ci sono stati diversi azzardi: abiti-tenda, colori assurdi, abbinamenti osceni… ma secondo me i peggiori in assoluto sono questi:

Questo slideshow richiede JavaScript.

5) Agnes Varda: la regista e sceneggiatrice belga osa abbastanza con questa mise firmata Gucci. Un completo multicolor, con fiori in ogni dove, direi fin troppo anche per un personaggio eccentrico come lei. Eccessiva! Voto: 5

4) Whoopi Golberg: ho visto praticamente tutti i suoi film girati negli anni ’90, e devo dire che anche all’epoca il suo gusto in fatto di moda non era proprio il massimo. Ma agli Oscar 2018 devo dire che ha dato il meglio di sé. In un abito ampio, super colorato di Christian Siriano forse credeva di poter eguagliare una principessa Disney, o forse è stata solo consigliata male. Bomboniera! Voto 4,5

3) Adam Rippon: il pattinatore statunitense si è presentato sul red carpet con un completo che a primo impatto potrebbe sembrare normale, ma che a ben guardare sembra essere quasi uscito dai costumi dei Village People: una giacca di Harness in cui spicca un incrocio di cinghie e bronchie che, a mio dire, non hanno senso, soprattutto in una simile occasione. Coraggioso! Voto: 4

2) Andra Day: cantante americana che, devo dire, non ha molto gusto in fatto di moda. L’abito di Zac Posen indossato per gli Oscar sembra una tenda a fiori, un pezzo di tappezzeria del ‘700, preso, arrotolato intorno al suo corpo e fermato qua e là per darle un minimo di forma. Tendaggio! Voto: 3

1) Salma Hayek: se devo essere sincera il suo non è davvero il peggior look della serata, ma se sei una delle più importanti attrici del mondo, nonché moglie di François-Henri Pinault (patron di Gucci, Yves-Saint Laurent, Bottega Veneta e chi più ne ha più ne metta), non puoi assolutamente presentarti agli Oscar con un abito che ti fa sembrare una abajur! Non te lo concedo! Per cui rimandata su tutta la linea. Lampada-Style! Voto: 1

Oscar Best Look 2018

Ecco a voi, mie care Fashion Yellow Girls, la mia personale classifica dei Best look della serata.

Questo slideshow richiede JavaScript.

5) Meryl Streep: il fatto che io l’adori letteralmente, non c’entra nulla con la quinta posizione. La meravigliosa attrice è riuscita ad essere elegante e raffinata; l’abito rosso fuoco della maison Dior le sta benissimo, rendendola anche sexy. Che dire… Unica! Voto: 7,5

4) Allison Janney: l’attrice statunitense, nota ai più per la serie Mom, si presenta sul red carpet con un abito rosso fiammante a sirena di Reem Acra. Devo dire che è stupenda, dimostrando che anche quando si ha qualche anno in più, una donna può sempre dimostrare il suo fascino innato. Top! Voto: 8

3) Nicole Kidman: su di lei non so più cos’altro scrivere… divina, elegante, femminile… La Kidman è sempre più bella ed il suo abito made in Italy di Armani Privé la rende ancora più spettacolare! Divina! Voto: 8,5

2) Margot Robbie: la stella emergente di Hollywood non sbaglia un colpo ed emana tutta la sua bellezza i questo semplice e candido abito di Chanel. Sembra una dea greca in chiave moderna. Splendente! Voto: 9

1) Jennifer Garner: secondo me è lei, quest’anno, ad aggiudicarsi la statuetta di Miglior abito della serata. Fasciata in un abito blu elettrico di Versace, la Garner appare super sexy e favolosa. Non ha sbagliato un colpo: capelli, abito, gioielli… tutto azzeccato! Strepitosa! Voto: 10

Questi, miei care Yellow Girls, sono, a mio parere, i peggiori ed i migliori look di questa edizione 2018 degli Oscar. Ovviamente di abiti spettacolari che hanno sfilato ce ne sono altri, così come di abiti osceni, ma quelli da me selezionati rappresentano un po’ il riassunto di quelli indossati dalle star.

Mi auguro vi siano piaciuti. Buona lettura!

E se siete curiose di scoprire chi ha vinto l’ambita statuetta, non perdetevi il mio articolo Oscar 2018: and the Oscar goes to… .

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *