Siamo tutte inguaribili Yellow Girls.
miss-islanda-arna
Be YellowBenessereTempo liberoTendenze

Invitata a dimagrire, Miss Islanda lascia il concorso di bellezza

Cosa fai se, ad un passo della finale di un concorso di bellezza, ti invitano a perdere qualche taglia? Miss Islanda non ci ha pensato troppo, escludendosi dal contest senza ma e senza se.

Lei è Arna YR Jónsdóttir, Miss Islanda 2015, all’anagrafe 20 anni ma per quanto riguarda il carattere e la fermezza batte tante donne più mature.

Avrebbe dovuto partecipare al concorso Miss Gran International, in scena a Las Vegas, ma la sua partecipazione è stata ritirata dalla stessa ragazza. A quanto pare, prima dell’inizio della finale, l’organizzatore del beauty contest le avrebbe suggerito di perdere qualche chilo, consigliandole di saltare le colazioni, mangiare insalata a pranzo e bere tanta acqua la sera. Un regime alimentare strettissimo e tutt’altro che salutare, che ha indignato non poco Arna.

La risposta della bellissima islandese non si è fatta attendere e in poco tempo ha fatto armi e bagagli, preferendo non partecipare a un concorso in cui non era accettata come era (tra l’altro per noi e milioni di follower è una ragazza a dir poco strepitosa).

Tanto per essere precise, il fisico di Arna non ha nulla da invidiare alle altre concorrenti, anzi. Il passato da sportiva nella nazionale islandese di atletica si vede e le ha fornito un corpo sodo, definito e in salute. Proprio il fattore salute, è l’aspetto che non dobbiamo mai dimenticare. Stare bene è essenziale, e non prevede una taglia zero tanto meno misure generaliste.

Ogni fisico ha la sua bellezza, ogni donna ha più o meno curve, ma ancora una volta, nel 2016, non dobbiamo permette ad alcuna persona di dirci cosa dobbiamo fare con il nostro corpo. Basta scendere a ricatti e violenza psicologica, basta doverci adattare noi agli standard altrui. 

miss-islanda-arna1

miss-islanda-arna-cover1

Miss Islanda e il suo no al concorso

La piccola Arna, perché a 20 anni hai davvero tutta la vita davanti, è stata molto più forte di altre coetanee e persino di ragazze anagraficamente più grandi. Non tutte riescono ad affermare la loro presenza, soprattutto in contesti difficili come quelli della moda e della bellezza.

Spesso, troppo spesso, bastano poche parole per minare tutta la nostra sicurezza, per farci dubitare delle nostre capacità, della nostra bellezza e cedere ai giudizi altrui, in troppi casi sbagliati.

Arna YR Jónsdóttir è una vera yellow girl, dalla quale dobbiamo imparare, oggi come tutti i giorni, che il rispetto di noi stesse viene prima di tutto. Non dobbiamo piegare la nostra persona, il nostro corpo e i nostri desideri a quelli che vogliono cambiarci. La nostra bellezza è qualcosa che viene da dentro, la prima persona che dobbiamo amare è quella che vediamo riflessa nello specchio.

Un nuovo mantra da fare nostro?

“Be your own kind of beautiful and never let anyone tell you something else!”

lettera-miss-islanda

Dall’account Instagram di Arna YR Jónsdóttir

Yellow Girls è molto più di un blog di notizie e di articoli, è una community, è un’identità, è un stile di vita.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *