Siamo tutte inguaribili Yellow Girls.
make up primaverile
Make-up

Make up primaverile: sopravvivere ai primi caldi con stile.

Un trucco primaverile per sopravvivere ai primi caldi senza rinunciare allo stile è quello che ci vuole per salutare il freddo e dare il benvenuto alla bella stagione. Oltre ai vestiti, alleggeriamo anche il nostro trucco e lasciamo respirare la pelle!

Care le mie yellow girls, un make up primaverile è l’ideale per chi, come me, con l’arrivo del caldo preferisce alleggerire il proprio trucco e far respirare un pochino di più la pelle.Vi confesso che non sono una truccatrice seriale ed anche in inverno non mi piace utilizzare troppo trucco, ma di questo parleremo in un altro momento.

Make up primaverile? Il segreto è truccarsi senza truccarsi!

La cosa fondamentale da fare prima di qualsiasi trucco, indifferentemente dalla stagione, è idratare e proteggere la pelle dai raggi UV. Per questo motivo, prima di iniziare a truccarvi, vi consiglio di mettere una crema con protezione solare (vale sia per il caldo che per il freddo).

La mia soluzione: il trucco minerale

Dopo avervi svelato la mia soluzione, passiamo all’atto pratico con tutti i passaggi (all’inizio potrà sembrarvi complicato ma in realtà non lo è):

  1. Fondotinta minerale: versate un po’ di fondotinta nel tappo del barattolino, spruzzate il vostro pennello con dell’acqua termale e raccogliete per bene il fondo che vi siete preparate. Adesso stendete il fondotinta sul vostro viso fino ad ottenere una stesura omogenea.
  2. Occhi: questo è il periodo in cui alterno più spesso gli ombretti in cialda con gli ombretti in crema, perchè quest’ultimi mi danno la sensazione di resistere meglio con il caldo. Quando non ho tempo o pazienza di stendere gli ombretti, do libero sfogo alle matite alternando le mie amate nere e marroni con colori primaverili come il viola, il blu ed il verde (nelle tonalità più vive ma non pastello). Ovviamente il mascara non può mancare, utilizzato nei colori classici: nero e marrone.
  3. Bronzer: con il caldo sostituisco il blush rosato con un bronzer abbinato al colore della mia carnagione, per donare al viso un aspetto “baciato dal sole” in attesa della tintarella.
  4. Labbra: per le lebbra decido di abbandonare tutti i rossetti più scuri ed intensi per sostituirli con dei colori più freschi come il corallo o l’arancione; oppure un bel gloss luminoso ma non colorato.
  5. Per finire: una volta completato il perfetto make up primaverile, vaporizzare un pochino di acqua termale sul vostro viso per fissare il tutto e siete pronte per uscire!

Qualche yellow tips

  • Scegliete il fondotinta minerale che più vi ispira; ormai in commercio ce ne sono tantissimi e la maggior parte sono molto validi.
  • Per stendere il fondotinta vi consiglio un pennello flat.
  • Un’alternativa alla stesura con il pennello è mischiare un po’ di fondotinta minerale alla vostra crema in modo da creare una crema colorata da poter stendere con le mani e fare due passaggi in uno.
  • Per il bronzer vi consiglio un pennello medio grande per poter applicare al meglio il prodotto e fate attenzione durante la stesura perchè l’effetto mascherone è in agguato.

This article has 2 comments

  1. Pingback: Beauty routine estiva: coccole quotidiane anti-caldo. - Yellow Girls

  2. Pingback: Beauty routine estiva: coccole quotidiane anti-caldo.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *