Siamo tutte inguaribili Yellow Girls.
danilo ruggero
Musica

Ogni riccio di Danilo Ruggero è un capriccio musicale… forse!

Buon pomeriggio mie adorate Yellow Girls (e adorati, so che anche voi leggete numerosi!). Oggi vi racconterò cosa penso di Danilo Ruggero dopo averlo conosciuto di persona.

Chi è Danilo Ruggero?

Danilo è un vero mangione, ha 25 anni ma già soffre di reflusso perché potrebbe mangiare dolci tutto il giorno senza fermarsi mai e non capisce quando deve smettere. A questo proposito mi sono chiesta, e mi continuerò a chiedere, se è a tutti gli effetti del 1991 o se invece è del 1919 e ci sta prendendo in giro a tutti nascondendo un bel quadro che invecchia al suo posto nella cantina di casa. Scherzo eh!

Continuiamo a parlare di cibo, che è sicuramente meglio! Il tiramisù è il dolce che Domenico si diletta a preparare al suo figlio emigrato a Roma. Domenico ed Enza sono i genitori di questo pantese doc che 6 anni fa ha fatto la valigia, è arrivato a Roma, si è preso un anno sabbatico per capire cosa volesse fare della sua vita e non è mai tornato a Pantelleria. Se non d’estate (e ci mancherebbe ndyg).

Danilo Ruggero: un cantautore che non si definisce tale

Dice che è più bravo a cucinare che a cantare, voi che ne pensate? Vi posto un video di una sua esibizione live così almeno lo capite da voi che ha esagerato alla grande con questa affermazione!

Lui non suona la chitarra, la zappa.

Tre accordi sa e tre accordi gli servono per accompagnare i testi delle sue canzoni. E che canzoni, c’è il cuore quando lo ascolti. Mi spiego meglio: mentre Danilo canta, oltre a farti emozionare, ti mostra il suo cuore. Ok, così ci siamo. Volevo dire proprio questo.

E se è vero che una volta che vedi Pantelleria poi non puoi fare a meno di tornarci, essendo questo “picciotto” proprio di lì, penso di potermi permettere di dire che una volta che inizi ad ascoltare Danilo Ruggero poi non puoi più fare a meno di ascoltarlo e ancora e ancora e ancora…

Ora sentitevi Damo foco ai pinsera e poi ditemi se anche voi non avrete voglia di vedere al più presto il video di questo brano, ma soprattutto voglia di ascoltare al più presto il suo EP. Dai Danilo, io ci credo in te e con me credo ci siano anche molte, moltissime altre persone che non vedono l’ora di avere il cd con incisi i primi tuoi 5 brani arrangiati dai tuoi amici di La Scala Shepard che ti stanno aiutando in questa impresa ambiziosa (volersi autoprodurre il primo lavoro).

Bravo. Gran coraggio per essere un pischello!

Spero di potervi dire presto le date del tour di questo ragazzo riccio, così riccio ma così riccio che quando va dal barbiere si spunta i capelli invece di tagliarli o rasarli come un qualsiasi uomo di turno!

E come direbbe un tuo amicissimo… AUGH!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *