Siamo tutte inguaribili Yellow Girls.
cosa vedere a vienna
Tempo liberoTendenzeViaggi e turismo

Cosa vedere a Vienna: dai mercatini di Natale a Capodanno

Vuoi trascorrere qualche giorno fuori? Cerchi una meta non troppo distante ma molto suggestiva? Bene, allora è arrivato il momento di visitare Vienna! Quando? Noi ti consigliamo a dicembre.

Che sia per i mercatini di Natale oppure per passare un Capodanno da favola, questa è davvero una scelta vincente. Tradizionale, storica ma sempre così emozionante, c’è molto da vedere e da scoprire. Questi i nostri yellow tips poi aspettiamo i tuoi su cosa vedere a Vienna e dove andare!

Una città accogliente, bella da vedere e con un grande patrimonio artistico e culturale, Vienna merita davvero almeno un weekend del tuo tempo, vitalità e curiosità. Anzi, forse due giorni sono pochi per scoprire anche i lati più nascosti, ma la vera yellow girl sa godere anche di pochi, splendidi momenti. Pronta a visitare Vienna? Prendi appunti!

Cosa vedere a Vienna?

Nell’ipotesi che tu stia in Austria solo per una breve fuga romantica, oppure per un fine settimana con le tue migliore amiche, ecco quello che ti consigliamo di vedere.

Hofburg Palace. Per molto tempo centro dell’impero austriaco, è l’attuale residenza del presidente dell’Austria. Un palazzo maestoso ed imperiale, che non puoi fare a meno di vedere.

Museo di Storia dell’Arte. Vermeer, Raffaello, Velasquez, ma anche Tiziano, Tintoretto e Jacques-Louis David, sono tantissime le opere ospitate in questo museo, un vero gioiello per l’arte mondiale. Commissionato dall’imperatore Francesco Giuseppe, marito della più celebre e celebrata Sissi, è un punto di riferimento artistico che dovrai vedere.

santo-stefano-cattedrale-vienna

Duomo di Santo Stefano. Uno dei centri attrattivi delle città, con più di due milioni di turisti all’anno, questa cattedrale gotica è un’opera architettonica splendida. Un po’ eterea un po’ imponente, è quasi impossibile riuscire a immortalarla in un’unica foto. Se ci riesci vogliamo avere le prove!

Il Belvedere. Uno dei castelli più belli di tutta Europa, è formato da due palazzi, il Belvedere Inferiore, che accoglieva il principe in estate, e quello Superiore, utilizzato per festeggiamenti ufficiali e ricevimenti da favola. All’intero di questo complesso vi è anche la Galleria dell’Arte Austriaca con alcune delle più importanti opere della tradizione austriaca e non solo. Ti diciamo solo un titolo, Il Bacio di Klimt.

I mercatini di Natale a Vienna

mercatini-di-natale-a-vienna

Dal 12 novembre fino al 24 dicembre Vienna si tinge di magia. Se vuoi emozionarti ed ami le atmosfere natalizie non puoi non visitare il mercatino in piazza del Municipio. Gli stand, le luci, gli odori tipici dell’Austria, ti aspettano per vivere un weekend unico. Il Christkindlmarkt, letteralmente mercatino di Natale appunto, è un’occasione splendida per vivere la città ed innamorartene follemente.

Non solo bancarelle, sono tantissime anche le attività culturali programmate durante le festività, per non parlare dell’aria che si respira al alto tasso romantico.

Cosa fare a Capodanno a Vienna

Passerai Capodanno 2018 a Vienna? Allora cara yellow girl devi solo scegliere cosa fare. Come ogni grande città, anche la capitale austriaca offre l’imbarazzo della scelta di modi per festeggiare l’arrivo del nuovo anno.

Dove festeggiare a Vienna?

  • Se sei un’amante della tradizione, il tuo ballo del cuore è il valzer e ascolti tanta musica classica, non puoi perdere il concerto della Filarmonica di Vienna. Certo, comprare i biglietti non è proprio semplice, ma confidiamo nelle tue doti gialle!
  • Sei una tipa che ama la folla e le cose meno convenzionali? Per allora c’è la il Silvesterpfad, il Capodanno in piazza. Musica, dal blues al rock, stand culinari e tante risate.
  • Cerchi un cenone esclusivo? Prenota il tuo tavolo al ballo imperiale di Hofburg. Ma se le 450 euro per balli e cibo austriaco ti sembrano un po’ troppo, puoi sempre festeggiare sul Danubio con un battello romantico e meno esoso.
  • E poi ci sono tantissimi locali viennesi in cui potrai passare sicuramente un veglione tipico, tra gastronomia locale e compagni di tavolo viennesi doc. Così come la maggior parte degli hotel organizzano una loro serata di San Silvestro.
  • Se invece cerchi un dopocena per ballare fino all’alba del 2018, i migliori sono sicuramente l‘Elektro Gönner, il Praterdome e il Fluc.

Dopo i nostri yellow tips, ti sei decisa a visitare Vienna a dicembre? Se vuoi altre motivazioni, scrivici!

 

 

Yellow Girls è molto più di un blog di notizie e di articoli, è una community, è un’identità, è un stile di vita.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *