Siamo tutte inguaribili Yellow Girls.
Come vestirsi ad Halloween
Make-upTempo libero

Come vestirsi ad Halloween? Ecco i look per la notte delle streghe

Zombie, fantasmi, mostri… Halloween è oramai alle porte, Yellow Girls, avete già pensato a come mascherarvi? O siete ancora in alto mare?

La notte tra il 31 ottobre ed il 1 novembre un’orda di mostri, zombie, fantasmi, streghe, assassini invaderà le nostre strade: è Halloween! Voi, mie care Yellow Girls, avete già pensato a cosa indossare per spaventare i vostri cari ed i vostri amici? Ancora no? Non preoccupatevi! Ecco a voi qualche piccolo consiglio su come vestirsi ad Halloween senza spendere una fortuna.

Lo sapete, nei momenti di dubbio cosmico ci siamo noi che passiamo in rassegna il meglio del meglio e ve lo proponiamo!

Come vestirsi ad Halloween? Ecco qualche yellow tips per lei, lui e il baby!

Maschere per Lei

Questo slideshow richiede JavaScript.

Iniziamo con il gentil sesso. Le opzioni per noi ragazze sono molteplici: infermiere zombie, cameriere sexy con qualche schizzo di sangue qua e là, eroine varie (tipo Wonder Woman). Io, però, voglio proporvi qualche altra idea, che accenda la vostra creatività e fantasia.

La prima idea che vi suggerisco è quella di vestirvi come una famosa attrice del passato, tipo Marilyn o Audrey, ma utilizzando sul viso un make up pallido, accentuando magari le occhiaie oppure disegnandovi qualche rigolino di sangue vicino la bocca: darete l’idea che le dive del passato siano tornate in vita per una notte.

Un’altra possibile maschera è quella della pazza per antonomasia, Harley Quinn. Che dire, se riusciste a truccarvi e vestirvi come lei, sareste da urlo! E se poi siete accompagnate, potreste creare con il vostro Lui la coppia più cattiva del grande schermo: Harvey – Joker. Il top per la serata più paurosa e folle dell’anno!

Per le appassionate della saga di Saw, propongo di travestirvi come il pupazzo simbolo del film. Ovviamente non acquistando la maschera già fatta e confezionata, così sarebbe troppo facile! Dovete utilizzare la vostra abilità e creatività, per cui prendete il vostro beauty case ed iniziate a truccarvi proprio come lui.

Maschere di coppia

Questo slideshow richiede JavaScript.

Ora vi propongo qualche ideuzza per condividere con il vostro lui questa pazza serata. Oltre alla coppia di super cattivi già citata, potreste provare a trasformarvi nei personaggi principali di uno dei cartoni animati, a mio parere più belli e geniali di sempre, ovvero La Sposa Cadavere: un po’ di inventiva, tanta voglia di stupire e di truccarvi ed ecco qui che nel giro di qualche ora sarete come Victor ed Emily.

Se siete una coppia ironica, vi propongo un azzardo: Mario e Luigi. E sì, proprio loro, i due fratelli italiani protagonisti di uno dei più famosi videogame. Vi chiederete: ma cosa c’entra come vestirsi ad Halloween? Mica fanno paura? Mie care ragazze non è obbligatorio far paura, l’importante è stupire e, soprattutto, divertirsi! Quindi azzardate pure e fatevi due risate con il vostro boy. Ovviamente se non volete travestirvi da uomo, potrete sempre optare per il costume della principessa guerriera del videogame.

Un’altra bella maschera di coppia è quella formata da Olivia e Braccio di Ferro: semplice, sempre in voga, ed oltretutto personalizzabile, nel caso in cui vogliate aggiungere qualche particolare spaventoso e terrificante.

Maschere per bimbi

Questo slideshow richiede JavaScript.

Qualora abbiate dei bambini, ovviamente, dovrete mascherare anche loro, ça va sans dire!

Per i più piccoli è più facile, sono talmente dolci che qualunque cosa gli sta bene e li rende subito perfetti per la festa. Tra le opzioni più semplici e, allo stesso tempo, d’effetto c’è quello di vestirlo da Chucky, la bambola assassina: una salopette di jeans, una maglia a righe rossa e bianca, un po’ di trucco bianco e rosso, capelli arruffati ed il gioco è fatto! Un bimbo perfetto per festeggiare la notte dei morti viventi.

Oppure un vestitino arancione (magari cucito da voi con dei pannolenci), qualche particolare verde, un cestino tra le manine ed ecco che avrete una mini zucchetta in giro per casa che urlerà a squarcia gola “Dolcetto o scherzetto?!“.

Un’altra idea potrebbe essere quella di travestire il vostro/a bimbo/a da Mimo furfante: rimediate un paio di leggings neri, una maglia a righe bianca e nera, una mascherina nera, un sacchetto nero o di juta ed avrete il vostro piccolo ladruncolo pronto a saccheggiare le case altrui alla ricerca di caramelle e cioccolatini.

Queste, mie care Yellow streghette, sono le mie personali proposte su come vestirsi ad Halloween, degli outfit economici ma allo stesso tempo ricercati. Ovviamente potete spaziare tra milioni di abiti, basta solo aguzzare l’ingegno e la creatività!

Buon Halloween a tutte voi!

 

 

 

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *