Siamo tutte inguaribili Yellow Girls.
canta ketty passa
Musica

C’è un motivo se il primo album è Canta-Ketty-Passa!

Care Yellow Girls, oggi voglio parlarvi di Ketty Passa. Chi è? Una vera forza della natura, una dama dalla chioma blu, una femmina che si “maschera” da tutto tranne che da donna al 100%  anche se lo è, eccome se lo è!

Canta Ketty Passa, dal 2004. Canta da quando al liceo aveva capito che in lei c’era una parte artistica che voleva prevalere su tutto il resto. Canta, e anche molto molto bene, anche da quando la nonna le ha dato questa disposizione prima di andarsene. E lei l’ha seguita alla lettera ed Era Ora ne è la riprova. Un album fresco, introspettivo, decisamente autobiografico ma con sonorità nuove ed accattivanti che ti coinvolgono al primo ascolto.

Le piace farsi fotografare, riesce tranquillamente a far trasparire quello che sta pensando, vivendo, provando in quell’istante. In quel click. Non mi credete? Andate a vedere con i vostri occhi qui.

Ok, ora che vi siete ricredute/ricreduti posso andare avanti.

Ketty Passa. Un nome, una garanzia.

Sa fare praticamente tutto: la deejay, la veejay, la musicista, la cantante, la consulente musicale, la fumettista, la performer. Addirittura la speaker radiofonica. Sa cucinare, chiacchiera molto e ti ascolta in modo altrettanto coinvolgente, ti guarda negli occhi (e vi assicuro che non è da tutti, specie nel mondo dell’arte/musica), sorride tanto e di cuore, acculturata q.b. per non metterti in imbarazzo. Insomma, un’artista da sposare! E non da abbandonare ad un tavolo perché non si ha avuto il coraggio di affrontarla.

Se una cantante si esprime dicendo “Voglio di più”, “fino in fondo”, “ho dato tutto”, “C’mon” “Sogna”… io una domanda me la farei (e credo che mi saprei anche dare la risposta).

Quindi cari principi azzurri all’ascolto (o alla lettura, come preferite) tutti pronti ad epistolare una dichiarazione con i contro (cosa non si dice) da mandare a Ketty?

Qui il link della sua pagina ufficiale facebook!

Certo, se siete spavaldi e volete scriverla nei commenti qui sotto, fate pure! Tiferemo per voi, quello è poco ma sicuro!

p.s. La foto usata nel post è di una dei fotografi ufficiali di Ketty, Tamara Casula.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *